PASTA AL PESTO DI MANDORLE E PROSCIUTTO DI PRAGA

8

Preparazione:10 min. Cottura: 20 min. Difficolta’: *

INGREDIENTI

  • 50 gr di pasta corta
  • 30 gr di mandorle pelate
  • 80 gr di prosciutto di Praga in una sola fetta
  • 25 gr di prezzemolo
  • 16 pomodorini ciliegia
  • 20 gr di grana padano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

Portate l’acqua ad ebollizione in una casseruola, salatela e calate la pasta.

Tostate intanto in una padella le mandorle, sminuzzatele con un coltello pesante.

Riunite nel vaso del frullatore le mandorle, il prezzemolo tritato, metà dei pomodorini a pezzetti, il formaggio, 6 cucchiai di olio, sale e pepe.

Frullate il tutto velocemente per ottenere una salsa.

Mantecate la pasta scolata al dente con la salsa e poca acqua di cottura per un minuto, e completate con il resto dei pomodorini a pezzetti e il prosciutto di Praga a dadini.

Togliete dal fuoco e servite nei piatti.

CONDIVIDI
Articolo precedentePASTA AL PESTO DI BROCCOLI
Articolo successivoPASTA ALLA NORMA