OLIVE ALL’ASCOLANA

283
Visto Cucina - OLIVE ALL’ASCOLANA

INGREDIENTI

  • 200 g di olive verdi giganti
  • 50 g di polpa di manzo macinata
  • 50 g di polpa di maiale macinata
  • 50 g di pollo macinato
  • 1 piccola carota
  • mezza cipolla
  • mezzo gambo di sedano
  • 2 cucchiai d’olio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • una fetta di pane in cassetta (20 g circa)
  • latte q.b
  • 1 uovo
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • noce moscata
  • sale e pepe

Per la panatura

  • farina q.b
  • pangrattato q.b
  • 1 uovo
  • 750 ml d’olio per friggere

PREPARAZIONE

Tritate il sedano, la cipolla e la carota e rosolateli in una padella. Versateci la carne e soffriggete per 10 minuti con sale e pepe. Sfumate con il vino bianco e lasciate raffreddare. Nel frattempo, mettete la fetta di pane in cassetta in una ciotola e bagnatela con un pochino di latte. Versate il composto raffreddato in un mixer assieme all’uovo intero al pane ammorbidito nel latte e frullate aggiungendo prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata e del parmigiano grattato. Mescolate bene e fate tante piccole palline. Tagliate a metà le olive verdi denocciolate e imbottitele con le palline di ripieno.  Versate sulla spianatoia un po’ di farina bianca e preparate una ciotola con l’uovo sbattuto, preparate un altro recipiente con il pangrattato. Rotolate le olive all’ascolana nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Scaldate l’olio in una padella e friggete le olive all’ascolana rigirandole spesso. Quando saranno dorate, raccoglietele con una schiumarola e asciugatele con della carta assorbente.