FINOCCHI AL GRATIN

9

INGREDIENTI

  • 4 finocchi
  • 1 porro
  • pangrattato
  • 30 g farina
  • 2 noci di burro
  • 1 bicchiere di latte
  • un pizzico di noce moscata
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180°.

Poi prendete una pentola abbastanza alta e mettete a bollire dell’acqua.

Intanto pulite i finocchi privandoli della parte superiore e la prima parte esterna. Tagliateli a spicchi e sciacquateli e metteteli da parte.

Prendete un padellino alto per fare la besciamella aromatizzata al porro.

Per prima cosa pulite il porro, tagliatelo a rondelle e saltatelo in padella con un filo d’olio finché non appassisce. A parte in un padellino mettete una noce di burro a sciogliere a fiamma bassa, aggiungete lentamente la farina, appena si formerà un composto non troppo solido, aggiungete lentamente il latte e mescolate con un frusta o una forchetta in modo da non creare grumi, aggiungete sale, pepe e noce moscata. Spegnete appena otterrete una crema omogenea. Quando avrete ottenuto la besciamella aggiungetevi il porro saltato. Questo darà più sapore al vostro piatto.

Infine scottate i finocchi nell’acqua bollente e disponeteli in una casseruola da forno.

Aggiungetevi sopra la besciamella, il pangrattato e metteteli in forno  fino alla formazione di una crosticina.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFINOCCHI IN PADELLA
Articolo successivoPATATE E FINOCCHI